Strumento Penna di Illustrator: ecco perchè è il più importante

Share :

In questo nuovo articolo vi parlerò dello strumento Penna di Adobe Illustrator, un tool che per quanto complesso, risulta essere ancora oggi il più importante nel disegno vettoriale.

Siete pronto? Via!

La penna di Illustrator: ecco perchè è lo strumento di disegno più importante

Lo strumento penna, attivabile anche attraverso il tasto P risulta ancora oggi lo strumento più preciso e determinante per quanto concerne il disegno di forme vettoriali personalizzate. Anche se si tratta di uno dei tools più complessi e ardui di Illustrator, è anche l’unico che vi permetterà un’assoluta precisione in fase di disegno.

Proprio così, con la Penna potete veramente ottenere qualsiasi tipo di forma con estrema precisione anche utilizzando un dispositivo poco preciso e sensibile come il mouse.

La Penna (detta anche Pennino) consente infatti di avere il controllo assoluto sui tracciati, sui punti di ancoraggio e sulle maniglie di direzione, elementi fondamentali nella progettazioni di loghi, illustrazioni, packaging, icone e tutto ciò che riguarda il mondo della grafica vettoriale 2d.

Ok Marco, tutto bello, ma come funziona questo strumento?

Il meccanismo in realtà è abbastanza semplice, ma ci vuole un sacco di pratica ed esperienza per riuscire ad ottenere risultati precisi.

Pensate che mi ci sono voluti anni prima di riuscire a padroneggiarlo, ma alla fine, grazie anche ai trucchetti che insegno in Illustrator Startup, sono riuscito a capirne il funzionamento e oggi posso dire con estrema sincerità che lo utilizzo quotidianamente per tracciare con precisione le forme.

Prima di iniziare a disegnare con la Penna di Illustrator, risulta necessario conoscere almeno le basi del disegno vettoriale ed essere consapevoli che per tracciare una qualsiasi forma occorre inserire solo i punti di ancoraggio necessari. Questo significa che per ottenere forme perfette e prive di imperfezioni, dovrete posizionare i punti in zone strategiche del tracciato.

Il problema è che spesso chi si approccia ad Illustrator e prova, da autodidatta, ad utilizzare gli strumenti di disegno, tende a posizionare una serie spropositata di punti ottenendo forme poco precise, non ottimizzate e improvvisate.

Strumento Penna di Illustrator: facciamo pratica

Vediamo come funziona nella pratica questo meraviglioso strumento iniziando a disegnare un segmento retto. Per farlo andremo semplicemente a selezionare il tool Penna e a cliccare in due diverse aree della tavola.

Strumento Penna tracciato curvo

Come potete ben vedere, questi due semplici clic hanno generato un tracciato retto composto da due punti di ancoraggio agli estremi. Muovendo ulteriormente il cursore del mouse verso una qualsiasi direzione potremo proseguire il segmento oppure scollegare lo strumento attraverso il tasto Esc.

Visto? ottenere tracciati retti con lo strumento penna è un’operazione molto semplice, ma presto scoprirete che la maggiore difficoltà legata all’uso di questo strumento riguarda la creazione di curve.

Cerchiamo adesso di tracciare un segmento curvo, quindi, nuovamente con lo strumento penna, facciamo un clic su un punto bianco della tavola e questa volta, senza rilasciare il tasto sinistro del mouse, trasciniamo in modo da far apparire due maniglie di direzione. Sposiamoci in un’altra posizione, facciamo un secondo clic e poi scolleghiamo lo strumento penna.

Strumento penna tracciato curvo

Così facendo siamo stati in grado di realizzare una linea curva che inizia con un punto di ancoraggio morbido e termina con un punto ad angolo. La caratteristica principale dei punti morbidi sono le maniglie di direzione, delle linee presenti attorno al punto, che ci consentono di variare la curvatura del segmento e che possiamo spostare con lo strumento selezione diretta.

Strumento tracciato curvo maniglie di direzione

La mia conclusione sulla Penna di Illustrator

Disegnare con la Penna di Illustrator potrebbe sembrare semplice, ma non lo è. Ci sarebbero un sacco di altre cose da dire su questo strumento, perchè è davvero completo e, come ribadisco, è tutt’ora il migliore per quanto riguarda il disegno vettoriale.

Strumento penna di Illustrator

Tante volte i principianti credono di saperlo usare correttamente e invece producono tracciati imperfetti e con un sacco di punti di ancoraggio che non servono a nulla. Se volete imparare a padroneggiare lo strumento Penna, ho un corso base che si chiama Illustrator Startup, dentro il quale potrete apprendere il disegno vettoriale dalla A alla Z attraverso esercizi semplici e divertenti. Qui trovate tutte le info a riguardo.

P.s. se volete allenarvi gratuitamente con lo strumento Penna, esiste un meraviglioso tool online chiamato THE BEZIER GAME all’interno del quale troverete una serie di esercizi che vi aiuteranno e disegnare tracciati perfetti.

A presto, Marco.

Potrebbe interessarti anche:
crocini di taglio con Illustrator
Crocini di taglio (o rifili) in Adobe Illustrator: come inserirli?
Ombra Illustrator
Creare un’ombra con Illustrator: ecco 5 tecniche diverse

Lascia un commento